Barrette spezza-fame light

Oggi vi propongo una ricetta semplice e croccante: Le barrette spezza-fame light. Questo spuntino vi aiuterà nei momenti in cui starete morendo di fame o vi mancheranno le forze siccome ricche di vitamine e sali minerali presenti nei semi oleosi e nei cereali. Ottime per chi segue una dieta varia ed equilibrata e per chi ha intenzione di accelerare il metabolismo.

ricetta barretta spezza-fame leggera
barrette spezza-fame light

Barrette spezza-fame ingredienti e preparazione.

Ingredienti per 15-20 porzioni

Scorza grattugiata di un limone

75 g di datteri secchi

75 g di pistacchi non salati

75 g di mandorle a scaglie

125 g di zucchero grezzo di canna chiaro

130 g di fiocchi di miglio

40 g di cornflakes

Cartone da 400 g di latte condensato

25 g di semi oleosi misti

Barrette spezza-fame preparazione

Tagliate a pezzetti i datteri e tritate i pistacchi e le mandorle.

 

Mettete tutti gli ingredienti in una grande ciotola e mescolateli insieme.

 

Versateli con un cucchiaio in una teglia da 28 x 18 cm.

 

Mettete il forno preriscaldato a 180 °C per 20 minuti.

 

Togliete da forno, lasciate raffreddare, poi suddividete in 15-20 pezzi.

 

Refrigerate finché non si solidificano.

 

Se gradite, una volta che le barrette si sono raffreddate, potete cospargerne la sommità con cioccolato fuso.

Calorie barrette spezza-fame.

Calorie: 174 kcal

 

I semi oleosi ovvero noci, mandorle, semi di girasole, lino, sesamo, semi di zucca, chia, canapa e nocciole sono una fonte di benefici e, per chi segue una dieta equilibrata si consiglia di mangiarne una manciata al giorno perché ricchi di sali minerali e oligominerali, proteine, vitamine A, E e alcune del gruppo B, sono grassi buoni ricchi di Omega 3 e Omega 6, ricchi di fibre e apportano benedici all'intestino, al cuore, alle ossa e prevengono l'anemia.  

Scrivi commento

Commenti: 0