Maionese fatta in casa

La maionese è la salsa classica della cucina francese, la maionese è fondamentale per tante preparazioni. Impariamo a farla in casa senza errori.


La maionese è una salsa base cremosa e omogenea, di colore biancastro o giallo chiaro, la maionese (dal francese mayonnaise) è un'emulsione di olio vegetale e tuorlo d'uovo, con aggiunta di succo di limone o aceto (che aiutano il processo di emulsione), oppure a volte anche di senape. Viene consumata fredda, e prende altri nomi se vi si aggiungono ulteriori ingredienti. 

Ricetta maionese light fatta in casa
Maionese fai da te

Nei paesi europei è molto apprezzata come condimento per patatine fritte o carni, mentre in Italia la usiamo per l'insalata russa e i tramezzini. In Francia, sua nazione d'origine, si usa anche sulle uova sode e sul pollo freddo.


La maionese facciamola in casa.

Se volete preparare la maionese in casa, ecco la ricetta tradizionale (le dosi indicate sono per circa 6-8 persone).


Sbattete 4 tuorli d'uovo con il succo di mezzo limone, un pizzico sale, e, se volete, un cucchiaino di salsa di senape (darà i sapore più deciso e renderà più stabile l'emulsione).


Tutti gli ingredienti tranne l'olio vengono uniti all'inizio del processo, pe evitare di formare grumi. Poi potete iniziare ad aggiungere lentamente olio extravergine d'oliva (per un totale di mezzo litro).


Aggiungete l'olio un cucchiaio alla volta, assicurandovi che sia ben incorporato prima di procedere con il successivo. Continuate sempre a sbattere vigorosamente con una frusta da cucina per aiutare l'addensamento.


Se volete, un volta incorporato il tutto e per rendere ancora più stabile l'emulsione, potete aggiungere 2 cucchiai di aceto bianco caldo, continuando ad agitare il composto con la frusta.


Un consiglio: le uova e l'olio devono essere a temperatura ambiente non freddi. In questo modo, si aiuterà il processo di emulsione.


Per maggiore praticità.

Se non avete molto tempo, potete anche preparare la maionese usando il mixer a immersione, con risultati ugualmente buoni. Basterà mettere tuorli, succo di limone, sale e olio (nelle quantità già descritte) nel bicchiere del mixer e poi immergere in fondo le lame ed emulsionare alla massima velocità, senza sollevarle mai troppo.


Quando l'olio si sarà ben unito all'uovo, potrete cominciare a risalire il bicchiere con le lame per amalgamare l'olio rimanente.

Salsa maionese light senza uova

Ingredienti per 150 ml di salsa maionese light.

50 ml di latte di soia o 50 g di yogurt greco

100 ml di olio extravergine

d'oliva

1 pizzico di sale

1 cucchiaio di aceto o di succo

di limone.


Preparazione della maionese light senza uova.

Versate in un bicchiere alto (andrà benissimo il bicchiere di plastica del frullatore a immersione) il latte di soia (o lo yogurt) e l'olio, unite un pizzico di sale e infine un cucchiaio di aceto o succo di limone.


Immergete all'interno del bicchiere il frullatore a immersione e frullate gli ingredienti a velocità media, finché il composto si sarà addensato; ci vorranno pochi secondi.


Trasferite la maionese light in una ciotola e servitela in tavola.

Se la maionese "impazzisce".

Si dice che la maionese "impazzisce" quando i suoi componenti non si legano subito. Ma niente paura, si può recuperare!


Lavorate con le fruste un altro tuorlo d'uovo e aggiungeteci lentamente la maionese impazzita. La lecitina contenuta nel tuorlo fungerà da emulsionante per la vostra salsa.


Questa maionese è molto più leggera di quella tradizionale (nonché adatta a chi è intollerante all'uovo).


Al posto del latte di soia potete utilizzare yogurt magro (il migliore è quello greco, che risulta più compatto).


L'unico inconveniente è che l’emulsione tenderà a separarsi in breve tempo, quindi andrà consumata velocemente, meglio se subito dopo la preparazione.



Scrivi commento

Commenti: 0