Dieta della metodica

Sei una persona metodica, intensa che "mangia tutto". Sei facile alla risata, molto socievole e sfrutti tutto quello che la vita ti offre. Il cibo preferito è casereccio, il light ti deprime. Per conseguire il tuo obiettivo devi avere una dieta varia e con cibo attraente alla vista.

Dieta della metodica

Presenta sempre i piatti in maniera che t'invitino a mangiare e ti diano il gusto di apparecchiare una bella tavola.

 

Utilizza le guarnizioni di verdure e frutta colorata per creare le decorazioni perfette ai tuoi piatti principali: un dettaglio importante che ti eviterà lo stato di insoddisfazione.

 

Per questo, la cosa migliore sarebbe consumare molte verdure fresche e frutta (niente di congelato o precotto).


Queste ti apporteranno molte vitamine e minerali di cui il tuo organismo necessita.

 

Ogni mattina prendi un mix di vitamine composto da un bicchiere di latte scremato con un cucchiaio di germe di grano, uno di lievito di birra e uno di lecitina di soia.

 

Come la calcolatrice, necessiti di fare qualche esercizio, puoi scegliere l'attività che preferisci, anche se gli sport di squadra sono quelli che più si avvicinano al tuo carattere.

 

Il freddo è il tuo peggior nemico, poiché hai una grande sensibilità nel sentirlo.

 

Dieta della metodica menu settimanale

durata: 1 mese

perdita peso: 4 chili

calorie: 1.600


LUNEDÌ

Colazione: Succo di frutta. Due fette di pane con formaggio fresco.

Pranzo: Minestra di verdure. Salmone alla griglia. Un frutto.

Cena: Indivia. 150 g di pollo arrosto. 50 g di riso. Uno yogurt.


MARTEDÌ

Colazione: Caffè o té o infuso. Succo d'arancia. Un biscotto integrale.

Pranzo: Insalata. 100 g di spaghetti con sugo di pomodoro. 20 g di parmigiano. Fragole.

Cena: Zuppa leggera di frutti di mare. 150 g di pesce. Uno yogurt.


MERCOLEDÌ

Colazione: 50 g di muesli. Yogurt scremato. Una mela grattugiata. 5 mandorle crude.

Pranzo: Insalata di cuscous con crescione e pomodori. 150 g di vitella alla griglia. Un'arancia.

Cena: Zuppa leggera di frutti di mare. 150gdi pesce. Uno yogurt.


GIOVEDÌ

Colazione: Caffè o té. Un cornetto integrale ai cereali. Un bicchiere di latte e un kiwi.

Pranzo: Insalata di scarola, sedano, carote, olive. 100 g di roastbeaf, fagioli, ananas.

Cena: Verdura di stagione al vapore. 100 g di gamberi lessi. Uno yogurt.


VENERDÌ

Colazione: Caffè o té. Succo d'ananas. 2 fette di pane tostato con marmellata light.

Pranzo: Cuori di cappuccina. 150 g di tacchino alla griglia. 40 g di formaggio fresco. Mezzo mango.

Cena: Insalata di indivia e cipolla con 40 gdi formaggio. 100 g di fegato di vitella. Una mousse di cioccolato light.


SABATO

Colazione: Caffè o té. Succo d'ananas. 2 toast con prosciutto cotto e una sottiletta light.

Pranzo: Cavolo gratinato con latte scremato e 20 g di formaggio grattugiato. 100 g di rognoni stufati. Macedonia di frutta.

Cena: Insalata di carote. 150 g di merluzzo al vapore con erbe aromatiche. 40 g di formaggio Camembert.


DOMENICA

Colazione: Caffè o té con latte scremato. Succo d'arancia. Un kiwi.

Pranzo: Insalata di 150 g di gamberi, fagioli, pomodori e mais. 200 g di coniglio alla griglia. Un frutto.

Cena: Crema di champignon con un goccio di crema di latte. 150 g di sogliola alla gri­glia. Crema pasticciera.

 


Scrivi commento

Commenti: 0